Le minacce online, diventano estorsione?

Le minacce online si nascondono dietro l’apertura di una email, un click in un link o quando si scarica per esempio una applicazione. Leggi tutto »

Alzheimer, successo per la cura?

Alzheimer, hai le ore contate? C’ è una speranza che arriva dalle ultime scoperte legate agli studi sull’Alzheimer e sulle malattie senili. Leggi tutto »

Raccolta alimentare del Rotaract Club Cagliari

Raccolta alimentare del Rotaract Club Cagliari, sabato 19 marzo, dalle ore 9:00 alle 19:00, al Conad di via dei Valenzani a Cagliari Leggi tutto »

I sardi pensano alla famiglia, statistiche

I sardi pensano alla famiglia e con l’incertezza del futuro, resta una unica certezza, aiutare i propri figli in caso di bisogno. Leggi tutto »

Trapani Cagliari 2 a 2 ma è una vittoria

A Trapani il Cagliari fa soffrire fin dal primo tempo, quando la partita si chiude 2 a 0 ed un rigore a favore del Trapani, non viene visto dall’arbitro in campo. Leggi tutto »

 

Monthly Archives: maggio 2015

Alfredo Barrago la vera Magia

barrago-11

Per descrivere il mio stato d’animo in questa chiacchierata, devo fare un passo indietro.

La mia passione per i giochi di prestigio risale alla scuola elementare, erano gli anni della grande serata Rai di Silvan che mi lasciava con gli occhi sgranati e la bocca aperta.

Marco Conti, uno scrittore perennemente “sul confine”

conti2

Un romanzo nato quasi per gioco, poi in breve tempo arrivato alla seconda edizione, e di seguito gli altri due, in una straordinaria escalation di consensi e di critiche positive. Il cagliaritano Marco Conti è uno degli scrittori oggi più gettonati in Sardegna, e il suo nome è tra quelli che sono pronti a varcare il mare per conquistare il mercato nazionale. Dopo l’esordio col botto nel 2011 con “dalle ceneri della fenice”, racconto adattato dal regista e sceneggiatore romano Claudio Angelini per una piece teatrale, il bis con “Tempi sospesi” 2013, anche questo arrivato alla seconda edizione.

La primavera di Jenny Carboni

Jenny2

La scrittura come terapia d’urto, che abbatte muri e traccia percorsi fino a quel momento inesplorati. Capita così che Jenny Carboni, autrice sarda che ha trovato nelle parole la sua strada verso la rinascita da una vita fatta di abusi e violenze, si ritrovi incastrata tra i fili del Destino e, passo dopo passo, dia alla luce un libro che da personale diventa pubblico e di successo. Il romanzo “vorrei fosse sempre primavera” (edito da La Riflessione) nasce nel 2011, ma è un’opera in embrione fin dal 2006.

Casotti e…”casini”

casottiale

E’ il marzo del 1986, le ruspe occupano la spiaggia del Poetto: l’ordine arriva dall’alto.

Il comandante della capitaneria di porto (Capitano di Vascello Pietro Gadeddu ) dà autorizzazione a distruggere la peculiarità mondiale della nostra spiaggia e sotterrare per sempre i ricordi dei cagliaritani. 

Trucco moda 2015, tendenze e sembianze

Byojaku-face

Se è vero, com’è vero, che si comunica con lo sguardo e non solo verbalmente, anche il trucco riveste la sua importanza e diventa una moda insolita per trasmettere messaggi alla massa. L’apparire stanche, pallide, con un aspetto triste e sofferente induce a pensare ad uno stato psico-fisico debole e fragile, spesso legato a dinamiche quotidiane che ci si presentano e che lasciano sul nostro viso segni visibili.